Privacy Policy

ENDODONZIA

Endodonzia

L’endodonzia è quel ramo dell’odontoiatria che si occupa della rimozione della polpa dentaria e della sigillatura dei canali radicolari. Il trattamento endodontico, detto anche canalare, rimuove la polpa degenerata per evitare che l’infezione si propaghi, portando alla perdita del dente. La polpa può degenerare per diversi motivi: una carie profonda, un trauma meccanico, e anche una grave infezione parodontale.

Come si svolge il trattamento?

 

Prima Seduta

  • Isolamento del campo con la diga di gomma
  • Rimozione della carie
  • Apertura camera pulpare
  • Rimozione polpa dentaria
  • Detersione approfondita e sagomatura con un mix di ipoclorito di sodio (NaClO) e acido etilendiamminotetraacetico (EDTA)
  • Riempimento dei canali con materiali antibatterici o sigillatura tridimensionale con cemento e guttaperca.

Sedute successive (se necessarie)

  • Isolamento del campo con la diga di gomma
  • Riapertura della camera pulpare
  • Inserimento di pasta disinfettante