INVISALIGN

Circa dieci anni fa, nel 2012, è arrivata in Italia una tecnica nuova basata sull’applicazione di mascherine trasparenti in successione per spostare i denti. All’inizio i risultati non erano eccezionali, ma l’evoluzione continua e la ricerca hanno permesso a questa tecnica di migliorare e di poter essere utilizzata nella quasi totalità dei casi ortodontici, anche difficili con risultati strabilianti.

INVISALIGN: quali sono i suoi pregi?

 

  • INVISALIGN è praticamente invisibile e il paziente non incontra nessuna difficoltà nel parlare;
  • Ha la capacita di spostare i denti attraverso movimenti previsti al computer e quindi estre-mamente precisi e graduali è più delicata di una tecnica standard;
  • Ottiene il risultato in una tempistica sovrapponibile alle tecniche tradizionali;
  • Viene applicata una mascherina trasparente che esercita la sua azione in 14 giorni quindi si sostituisce con una nuova mascherina per altri 14 giorni;
  • Permette al paziente di lavare i denti senza apparecchio e quindi di avere una igiene perfetta con grande rispetto delle gengive.
  • Permette, cosa non da poco, di mangiare senza apparecchio.